Read & Write, sintesi vocale gratuita per Google Docs

I Documenti di Google e in generale tutti gli strumenti di produttività di Drive possono essere potenziati grazie ad alcune estensioni o componenti aggiuntivi che permettono di aggiungere delle funzioni che nativamente non sono supportate. Nonostante il numero crescente di estensioni si è sempre sentita la mancanza di una sintesi vocale gratuita anche in italiano. Continue reading

DSA e iPad, sintesi vocale e riconoscimento automatico delle lingue

sintesi vocale iPad

sintesi vocale iPad

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Forse non sarà una novità per molti, ma poiché mi pare che in rete se ne parli poco e niente (almeno in Italia) segnalo una novità arrivata con IOS 6 che riguarda la sintesi vocale su iPhone e iPad .

Tutti sanno che è possibile attivare la sintesi vocale selezionando da Impostazioni->Generali->Accessibilità la funzione “pronuncia selezione“. Il punto è che la voce supportata nelle precedenti versioni del sistema è sempre stata solo quella della lingua impostata in quel momento, per noi quindi Italiano. Per far leggere il nostro dispositivo in Inglese o in un’altra lingua era necessario reimpostare la lingua di default del device, ma il tutto risultava scomodo e macchinoso.

Con IOS 6 invece il dispositivo riconosce automaticamente le lingue e il tutto funziona indipendentemente da Siri (provato infatti su iPad2) e dalla presenza di una connessione.

Ho provato la sintesi vocale in Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo e anche Greco, ma le lingue supportate sono molte di più.

Inutile dire che questo miglioramento è fondamentale per l’accessibilità del dispositivo in generale e ancor più per chi usa iPad nella didattica con alunni DSA.

DSA: NaturalReader Free, lettore vocale gratuito per Mac OS X

 

Lettore vocale gratuito per Mac

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 È da un po’ che non aggiorno il sito e torno a farlo per rispondere a tutti coloro che mi chiedono consigli per un software equivalente a LeggixME per Mac.

Il programma in questione si chiama NaturalReader Free ed è appunto un lettore vocale gratuito per Mac OS X che permette di utilizzare le sintesi vocali presenti nel sistema. Questa versione presenta alcune limitazioni relative ad esempio all’esportazione in mp3 del testo selezionato, ma comprende invece l’effetto karaoke, ossia l’evidenziazione del testo durante la lettura, assente nelle funzioni di sistema.

Ricordo infine che per quanto riguarda l’export in mp3 dei testi si può utilizzare la funzione del sistema operativo.

 

 

In qualsiasi ambiente che permette di selezionare del testo: 

Selezionare il testo -> Tasto destro -> Aggiungi ad iTunes come traccia di parlato. In iTunes comparirà la traccia che abbiamo creato. 

NaturalReader Free 

 

Dsa, evidenziare le parole pronunciate dalla sintesi vocale su iPhone e iPad

evidenziare testo

 

sintesi vocale iPhone iPad 

Buone notizie per i dislessici che utilizzano dispositivi Apple. Con iOS 6.0.1 è possibile fare in modo che le parole pronunciate dalla sintesi vocale integrata vengano contemporaneamente evidenziate. Si tratta di una funzione fondamentale per chi ha difficoltà di lettura e che fino ad ora era del tutto assente nei device di Cupertino.

Ricordo la procedura per attivare la sintesi vocale e quindi la funzione detta in gergo “karaoke”:

Impostazioni -> Generali -> Accessibilità -> Pronuncia Selezione (Attivo) -> Evidenzia parole

A questo punto sarà sufficiente selezionare il testo che ci interessa in qualsiasi applicazione che permetta di eseguire questa operazione (Safari, iBooks, ecc…) e selezionare l’opzione Leggi.
Di seguito un video che mostra questa nuova funzione. 


 Fonte: Dyslexia and Technology

 

Smart DSA: un’esperienza con lo smartphone alle Medie Farini di Bologna

SpeakIt

 

SpeakIt

 

 

 

 

 

 

 

 

In questo video Francesco Valentini della Scuola Secondaria di I grado Farini di Bologna, riepiloga un’interessante esperienza che riguarda l’utilizzo di uno smartphone Android come scanner OCR e come lettore vocale. Le applicazioni usate sono Scan Doc e SpeakIt e sono state provate sia con un libro di testo che con un pannello descrittivo di una mostra in Sala Borsa. I risultati sembrano ottimi e soprattutto, le due app sono molto facili e intuitive da usare.