Book Creator per iPad: creare libri interattivi in formato epub

Book Creator per iPad
Book Creator per iPad
Book Creator per iPad

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Book Creator per iPad è un’app presente da tempo su App Store a cui non ho mai dato molta importanza poiché, pur essendo uno strumento molto valido per creare ebook con risorse multimediali, permetteva di salvare solo in formato ibooks rendendo così impossibile la fruizione dei lavori a chi non possedeva un dispositivo IOS. Con  l’ultimo aggiornamento invece è stata aggiunta la possibilità di salvare anche in formato epub e così i file creati possono essere condivisi anche con altri tablet o pc. L’app permette di scegliere tra diversi layout e di inserire oltre a testo e immagini anche video e audio che vengono così salvati anche esportando in epub (a patto che il lettore con cui si aprano i file supporti epub3 come ad esempio Readium di cui ho parlato qui). È anche possibile esportare gli ebook in app di terze parti come Dropbox, Drive, CBB, Evernote ed altre.

Book Creator è disponibile su App Store a 4,49 €

 

 

Dsa, evidenziare le parole pronunciate dalla sintesi vocale su iPhone e iPad

evidenziare testo

 

sintesi vocale iPhone iPad 

Buone notizie per i dislessici che utilizzano dispositivi Apple. Con iOS 6.0.1 è possibile fare in modo che le parole pronunciate dalla sintesi vocale integrata vengano contemporaneamente evidenziate. Si tratta di una funzione fondamentale per chi ha difficoltà di lettura e che fino ad ora era del tutto assente nei device di Cupertino.

Ricordo la procedura per attivare la sintesi vocale e quindi la funzione detta in gergo “karaoke”:

Impostazioni -> Generali -> Accessibilità -> Pronuncia Selezione (Attivo) -> Evidenzia parole

A questo punto sarà sufficiente selezionare il testo che ci interessa in qualsiasi applicazione che permetta di eseguire questa operazione (Safari, iBooks, ecc…) e selezionare l’opzione Leggi.
Di seguito un video che mostra questa nuova funzione. 


 Fonte: Dyslexia and Technology

 

MyHistro, raccontare storie e creare linee del tempo utilizzando le mappe di Google

MyHistro

MyHistro

 

 

 

 

 

 

 

 

Le pagine più visitate ultimamente sul blog sono quelle in cui ho parlato di TimeToast e Dipity, tools per creare linee del tempo interattive. Alla lista vorrei aggiungere un altro strumento del tutto gratuito chiamato MyHistro, che pur non essendo stato concepito per la didattica, ci può tornare utile per creare storie e timeline interattive sfruttando le Google Maps. Una volta inseriti gli eventi, sarà possibile localizzarli e aggiungere una descrizione con immagini e commenti. Il tasto Play consentirà di lanciare in automatico gli elementi creati, in ordine cronologico, che verranno visualizzati come finestre pop-up che si apriranno in corrispondenza dei luoghi taggati nella mappa. In alternativa è possibile anche una visualizzazione esclusivamente cronologica e più schematica come si vede nella foto qui in basso. MyHistro timeline MyHistro è disponibile anche per iPhone e iPod Toch su AppStore.

Qui sotto potete trovare invece un esempio di timeline costruito con la web app sulla storia degli Stati Uniti d’America. 

 

Smart DSA: un’esperienza con lo smartphone alle Medie Farini di Bologna

SpeakIt

 

SpeakIt

 

 

 

 

 

 

 

 

In questo video Francesco Valentini della Scuola Secondaria di I grado Farini di Bologna, riepiloga un’interessante esperienza che riguarda l’utilizzo di uno smartphone Android come scanner OCR e come lettore vocale. Le applicazioni usate sono Scan Doc e SpeakIt e sono state provate sia con un libro di testo che con un pannello descrittivo di una mostra in Sala Borsa. I risultati sembrano ottimi e soprattutto, le due app sono molto facili e intuitive da usare.